Campi bio a Stigliano (MT)

Written by on marzo 26, 2014 in Biologico with 0 Comments

Nell’ultimo sopralluogo  (25/03/2014), fatto tra alcuni campi di grano duro bio di soci di Dalle Colline Materane, è emersa nettamente la differenza di

Campo grano duro  biologico - Stigliano

sviluppo tra i campi di grano duro seminati agli inzi di novembre e quelli a fine dicembre. Nei primi si evidenzia uno stadio di sviluppo di fine levata  mentre nei secondi siamo in una fase di fine eccestimento. Per quanto concerne le infestanti, come prevedibile,  ve ne sono di  diverse specie (senape selvatica, fumaria, avena selvatica). Tuttavia il grano, in stadio avanzato, dimostra di avere una buona competitività molto probabilmente dovuto al fatto che si è puntato ad una concimazione alla semina con prodotti contenenti  un basso titolo di azoto organico  e stimolanti  dell’apparato radicale. Tenuto conto dell’impossibilità di  effettuare diserbi il basso contenuto di azoto ha limitato l’eccessivo sviluppo. Attendiamo qualche altra settimana per verificare l’andamento dei campi seminati a dicembre sui quali sarebbe opporttuno procedere ad una strigliatura per contenere il successivo sviluppo delle infestanti. Al momento la coltura non evidenzia presenza di attacchi di malattie fungine.

agr. Antonio Galotta

About the Author

About the Author: .

Subscribe

If you enjoyed this article, subscribe now to receive more just like it.

Subscribe via RSS Feed

Lascia un Commento

Top